UN PIZZICO DI NAPOLI AL TROFEO INTERNAZIONALE “CITTA’ DI MILANO” PER NON VEDENTI

  1. Home
  2. Vita Regionale
  3. UN PIZZICO DI NAPOLI AL TROFEO INTERNAZIONALE “CITTA’ DI MILANO” PER NON VEDENTI

UN PIZZICO DI NAPOLI AL TROFEO INTERNAZIONALE “CITTA’ DI MILANO” PER NON VEDENTI

MILANO- Nella giornata di domenica presso l’Istituto dei ciechi di Milano è andato in scena il secondo trofeo internazionale “Città di Milano” organizzato dall’Accademia Scherma Milano e da Conad Scherma Modica.

La prima parte di gara si è svolta sabato presso la sede dell’Accademia Scherma Milano, mentre le fasi finali si sono svolte nella splendida cornice della Sala Barozzi.

Nella gara maschile Massimo Mercurio Miranda del Club Schermistico Partenopeo ha centrato il 7° posto. Il portacolori del Partenopeo si è arreso ai quarti ad Alessandro Buratti, campione italiano in carica, 10-9 dopo aver agguantato, con una splendida rimonta, il 9 pari.

Importante, in tal senso, è stata anche l’iniziativa che ha aperto il Trofeo, nella giornata di venerdì 7, quando numerosi e qualificati relatori hanno partecipato al Workshop “Sport & Disabilità… in punta di Fioretto! – Il mondo dello sport incontra la politica guardando al futuro, in vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici di Milano Cortina 2026”. Non è mancato, domenica, anche un link con i Mondiali Assoluti di scherma Milano 2023, “che saranno i campionati di tutti, dell’integrazione vera” come spiegato dal Presidente del Comitato organizzatore Marco Fichera.

La Federazione Italiana Scherma, che nel weekend milanese è stata rappresentata dal Presidente Paolo Azzi, dal Consigliere federale Alberto Ancarani e dal Presidente del Comitato regionale FIS Lombardia Maurizio Novellini, ha espresso un convinto apprezzamento per l’organizzazione d’un evento che consolida sempre più il ruolo che l’attività in pedana dei non vedenti ha assunto in questi anni nel movimento schermistico nazionale, e non solo.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI